La stampa sublimatica

 

Cosa significa STAMPA SUBLIMATICA?

La stampa in sublimazione è una tecnica di personalizzazione relativamente recente e permette di stampare su diversi materiali, tra i cui: capi bianchi 100% poliestere; ceramiche; plastiche; metalli.
È il sistema ideale per la stampa di abbigliamento tecnico o sportivo perché non ostruisce i pori del tessuto lasciandoli liberi di traspirare.

  • L'immagine da trasferire viene stampata su speciali fogli di carta transfer mediante un plotter dotato di specifici inchiostri sublimatici.
  • Successivamente, con una pressa a caldo si trasferisce la stampa direttamente sull’oggetto da personalizzare. Per effetto del calore gli inchiostri evaporano per un processo chimico e si imprimono sull’oggetto fissandosi in modo indelebile e senza alcun rilievo superficiale.
  • Infine viene rimosso il foglio di carta transfer.

Vantaggi rispetto ad altre tecniche di stampa:

  • La stampa in sublimazione non è percepibile al tatto dato che la tinta modifica direttamente le superfici dell’oggetto.
  • La stampa è impalpabile, non pesa, fa traspirare il tessuto, etc.
  • Non ci sono limiti di colore. Essendo una stampa effettuata tramite un plotter, si riproducono fedelmente anche fotografie.
  • Questa tecnica non necessita di lucidi, telai per la stampa o qualsiasi altro supporto.
  • La stampa si realizza rapidamente a partire da piccole quantità.
  • Consente di stampare le immagini con una qualità quasi fotografica senza aumentare i costi: le stampe ad un colore o in quadricromia hanno lo stesso prezzo.
  • Il grande svantaggio di questa tecnica è che può essere usata solo su prodotti bianchi, ma ci si può spingere anche su prodotti con colori tenui senza alcun problema, naturalmente non è possibile stampare il colore bianco.
  • La gamma dei prodotti è ampia: t-shirt, felpe, canotte, bicchieri, taglieri, tazze, targhe, portachiavi, etc.

 

Top

Nel presente sito si fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione all'utente, e quindi raccolgono informazioni sull'uso del sito da parte dei visitatori, dati però anonimi che non portano ad una profilazione né ad un loro utilizzo per finalità di marketing.